APP

APP Polini E-Bike

(solo per motori E-P3+ e E-P3+ MX aggiornati con firmware dal 4.60)

Personalizza il tuo motore E-P3+ in maniera semplice e veloce


Un’applicazione semplice, intuitiva, veloce che rende la tua e-bike con motore E-P3+ e E-P3+ MX totalmente personalizzabile. Questa è la App Polini E-Bike, disponibile per tutti gli smartphone con sistema operativo iOS e Android.

Sfruttando la tecnologia bluetooth per la condivisione diretta dei dati, l’App permette all’utente di personalizzare tutte le caratteristiche del motore, gestendo comandi, impostazioni e diagnostica.

Vediamo nel dettaglio le diverse possibilità di personalizzazione, applicabili al motore semplicemente con il tasto “Sync” dallla App.

Per prima cosa dalla sezione “Setup Mappe” è possibile vedere nel dettaglio le caratteristiche delle 3 mappature di default: Touring, Dynamic e Race. Il plus del motore E-P3+ MX è che l’utente ha la possibilità di creare due setup totalmente personalizzati attraverso la App Polini E-Bike: Custom1 e Custom2.

Queste sono settabili con 5 diversi livelli di “assistenza” e altrettanti 5 livelli di “limite” di coppia motore.

> L’assistenza è la proporzione della coppia del motore erogata rispetto all’input di pedalata della coppia del ciclista. Ad esempio: un’assistenza del 100% significa che il motore eroga tanta coppia quanto il ciclista, quindi alla ruota posteriore arriverà il doppio della coppia prodotta dal ciclista; un’assistenza del 300% porterà 4 volte la coppia prodotta dal ciclista.

>Il limite è la coppia massima che il motore può erogare: un limite al 50% limiterà il motore a metà del suo potenziale massimo.

> Ulteriore customizzazione è quella relativa al tempo di stacco del motore. Questa cambia la velocità con cui il motore smette di dare ausilio nel momento in cui il ciclista smette di pedalare. Quindi un valore a 0% significa che lo stacco del motore avviene immediatamente quando il ciclista smette di pedalare (personalizzazione ideale su bici da corsa o in generale in discesa), mentre con un valore al 100% si avrà una leggera spinta anche senza la pedalata (utile su bici mtb per superare più agevolmente ostacoli in salita).

Per effettuare queste personalizzazioni è possibile procedere in due modi:

  1. trascinando i relativi punti di controllo direttamente dal grafico (i movimenti orizzontali modificano l’assistenza, mentre quelli verticali il limite);
  2. toccando i valori “asssitenza” e “limite” e impostando il valore desiderato dalla relativa barra.

Le modifiche di personalizzazione devono essere confermate utilizzando il tasto SYNC, che avvierà la trasmissione dei dati al motore.